Subhaga

AAM-In-the-Moment.015.2

 

“Scrivo racconti perché ciò mi dà gioia. È per me semplicemente un atto creativo, il mettere al mondo una creatura che avrà vita propria. E se questa creatura sarà bella, potrà diffondere la bellezza, se sarà buona e armoniosa potrà diffondere bontà e armonia. E se parlerà una lingua nuova, potrà trasmettere il fremito della scoperta d’una ulteriore dimensione vitale. Mi piace raccontare storie anche oralmente, mi piace pure ascoltarle. Forse è un modo per ricostruire la comunità, il gruppo, essere insieme accanto ad un fuoco dopo una giornata sorprendente, bambini riuniti in penombra che raccontano storie incantate.”

Così si raccontava alcuni anni fa Subhaga Gaetano Failla in un’intervista pubblicata da Fara Editore.

Subhaga ha fatto parte della storia de Il babau con la sua narrazione delicata e profonda dal sapore antico ed orientale.

Non voglio aggiungere altro alle sue parole, ripresentiamo qui Piccoli Fuochi nelle Tenebre, 5 racconti brevi pubblicati su Il babau n.11, vorrete saperne di più…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...